mercoledý 16 ottobre 2019

06/2006 - progettazione scuola Sornico

Richiesta di un credito di fr. 260'0000,00 per la progettazione definitiva del nuovo centro scolastico con infrastrutture comunali a Sornico.

Signor Presidente,
Signori Consiglieri comunali,

con il presente messaggio vi sottoponiamo per esame e approvazione un credito di fr. 260'000,00 per la progettazione definitiva del nuovo centro scolastico con infrastrutture comunali a Sornico.

L'edificazione del centro scolastico della Lavizzara è stata una delle rivendicazioni fondamentali al momento delle discussioni sul progetto di aggregazione. A due anni dalla creazione del nuovo Comune, il Municipio è oggi in grado di sottoporre alla vostra attenzione la richiesta di credito per il progetto definitivo di questa struttura. Il tempo trascorso è stato dedicato alla risoluzione di molti problemi di tipo pianificatorio e procedurale.

Inizialmente era intenzione del Municipio indire un concorso libero per la progettazione e a questo scopo era stata preparata la documentazione necessaria, ma in seguito, quando già si era pronti per la pubblicazione del concorso, si è dovuto rivedere il tutto per motivi di costi e di opportunità. Nei mesi di settembre/ottobre dello scorso anno, su precisa indicazione della Sezione enti locali, si è potuto procedere alla definizione di un nuovo iter da adottare per il concorso. Da quel momento il Municipio, con il prezioso aiuto dell'ing. Antonio Mignami e la consulenza dell'arch. Michele Arnaboldi ha redatto il capitolato definitivo, adottando la procedura del concorso ad invito.

Il testo del concorso è stato preparato in modo dettagliato e completo in ogni particolare per poter avere la garanzia che l'architetto cui sarebbe stato deliberato il lavoro fosse a conoscenza in maniera esaustiva degli intendimenti del committente.

Segnaliamo in particolare alcuni passaggi del capitolato.

Genere di concorso: Partecipazione e scelta dei candidati: Criteri di aggiudicazione: Aspetti progettuali e programma per gli spazi: Direttive particolari: Aspetti economici e tempi di realizzazione: Programma degli spazi: Sistemazione esterna: Nei termini fissati dal concorso sono state presentate cinque offerte, le quali sono state esaminate e in seguito è stata allestita la graduatoria. Il tutto è stato trasmesso all'Ufficio lavori sussidiati e appalti del Cantone il quale ha riesaminato le offerte e ha indicato la proposta di delibera.

La migliore offerta presentata è quella dello studio d'architettura Marco Bernasconi di Locarno: l'importo per le prestazioni di architetto ammontano a fr. 258'240,00 (IVA inclusa). Il calcolo dell'onorario è stato basato sul costo dell'opera di fr. 2'000'000,00, tenendo conto anche delle recenti disposizioni del Consiglio di Stato, il quale ha stabilito che per le costruzioni pubbliche la tariffa oraria deve corrispondere al massimo all'80 % del calcolo onorari secondo i regolamenti SIA. Il progettista ha poi concesso un ulteriore sconto del 35% in quanto la sua grande esperienza nel settore dei progetti scolastici glielo permette.

La somma di onorario di fr. 258'240,00 comprende le seguenti prestazioni: progetto di massima, progetto definitivo, procedura di autorizzazione, procedura di appalto, progetto esecutivo e direzione architettonica e dei lavori.

Sulla base dei dati suesposti e anche dai primi positivi contatti avuti con l'architetto Bernasconi, il Municipio è pienamente soddisfatto di come procede l'iter di progettazione del centro scolastico della Lavizzara.

Se non vi saranno ostacoli di ordine procedurale e se questo credito verrà approvato, il Municipio intende sottoporre al Legislativo in tempi brevi la richiesta di credito per l'opera in modo da consentire l'inizio dei lavori del centro scolastico a partire dall'estate 2007 e la consegna della scuola agli allievi della Lavizzara nel settembre 2008.

Per il finanziamento del progetto si farà capo all'importo fissato nella decisione del Gran Consiglio al momento della creazione del Comune di Lavizzara.

A vostra disposizione per ulteriori chiarimenti.

Sulla base di quanto precede vi invitiamo a risolvere:
  1. E' concesso un credito di fr. 260'000,00 per la progettazione definitiva del nuovo centro scolastico con infrastrutture comunali a Sornico.
  2. Il credito decade se non utilizzato entro un anno dalla crescita in giudicato di tutte le decisioni necessarie per rendere esecutiva la presente decisione.
Per il Municipio

Il Sindaco
Michele Rotanzi

Il Segretario
Bruno Giovanettina

Lavizzara, 2 maggio 2006

stampa questo articolo