giovedý 21 settembre 2017

Seduta 28-04-2015

Risoluzione no. 143
Si decide di convocare in seduta ordinaria il Consiglio comunale venerdì 12 giugno 2015, alle ore 20.00, presso il Palazzo comunale di Prato con il seguente ordine del giorno:

1.   Appello nominale
2.   Approvazione del verbale dell'ultima seduta
3.   Dichiarazione di fedeltà del Consigliere Simone Vedova
4.   Rinnovo Ufficio presidenziale
5.   Approvazione dei conti consuntivi comunali per l'anno 2014 (MM 1/2015)
6.   Approvazione dei conti consuntivi dell'Azienda comunale acqua potabile per l'anno 2014 (MM 2/2015)
7.   Approvazione della modifica dell'articolo 26 del Regolamento organico dei cimiteri (MM 3/2015)
8.   Approvazione dell'accertamento dei confini giurisdizionali del comune di Lavizzara, sezione Menzonio, con i Comuni di Cevio e di Brione Verzasca (MM 4/2015)
9.   Approvazione di un credito di fr. 60'000.00 per la realizzazione del centro raccolta rifiuti a San Carlo Valle di Peccia (MM 4/2015)
10. Concessione di un contributo di fr. 70'000.00 all'Associazione monti di Rima per opere di manutenzione straordinaria delle carraie di proprietà comunale ai monti di Rima (MM6/2015)
11. Approvazione della convenzione con il comune di Locarno per l'esercizio delle competenze di polizia comunale nella giurisdizione del Comune di Lavizzara da parte della polizia della Città di Locarno (MM 7/2015)
12. Approvazione di un contributo di fr. 15'000.00 alla Città di Locarno per la realizzazione del Palacinema (MM8/2015)
13. Mozioni ed interpellanze

Risoluzione no. 144
Si decide di approvare il messaggio municipale no. 1/2015 relativo ai conti consuntivi del Comune per l'anno 2014 che propone la seguente risoluzione:

1. visto e considerato la dettagliata descrizione dei conti della gestione corrente che hanno registrato un sorpasso rispetto al preventivo, si rinuncia ad un suo aggiornamento e si approvano così come presentati.
2. è approvato il conto consuntivo 2014 della gestione corrente che chiude con un avanzo d'esercizio di fr. 41'910.06.
3. è approvato il conto consuntivo 2014 degli investimenti che presenta una maggiore entrata di fr. 254'310.35.
4. è approvata la situazione patrimoniale 2014 che presenta un totale di bilancio a pareggio di fr. 7'709'366.14.

Risoluzione no. 145
Si decide di approvare il messaggio municipale no. 2/2015 relativo ai conti consuntivi dell'Azienda acqua potabile comunale per l'anno 2014 che propone la seguente risoluzione:

1. è approvato il conto consuntivo 2014 della gestione corrente dell'Azienda Acqua Potabile di Lavizzara che chiude con un avanzo d'esercizio di fr. 19'157.82.
2. è approvato il conto consuntivo 2014 degli investimenti dell'Azienda Acqua Potabile di Lavizzara che presenta un ricavo netto di fr. 61'162.25.
3. è approvato il bilancio patrimoniale al 31.12.2014 dell'Azienda Acqua Potabile di Lavizzara che presenta un totale di Bilancio a pareggio di fr. 3'118'917.61.

Risoluzione no. 146
Si decide di approvare il messaggio municipale no. 3/2015 relativo alla modifica dell'art. 26 del Regolamento organico dei cimiteri che propone la seguente nuova formulazione del citato articolo:" 

"Il Comune non preleva nessuna tassa di sepoltura per fosse e loculi se il defunto è domiciliato o avente permesso di dimora. Una tassa fino a fr. 1'000.00 è prelevata per i rimanenti casi. Per la posa di ricordi funebri (lapidi, ecc.) è richiesta una tassa di fr. 100.00.
Per la posa di lapidi murarie sono prelevate le seguenti tasse:
- lapidi ricordo per un periodo di 20 anni fr. 300.00;
- rinnovo della concessione per ulteriori 10 anni fr. 100.00.
Viene concesso un contributo di fr. 1'000.00 agli eredi dei defunti che vengono tumulati nei loculi funerari viste le spese inferiori che questo metodo di inumazione comporta rispetto alla sepoltura nelle tombe. Il contributo decade se il defunto risulta a carico dell'assistenza sociale al momento del decesso."
 

Risoluzione no. 147
Si decide di approvare il messaggio no. 4/2015 relativo all'approvazione dell'accertamento dei confini giurisdizionali del Comune di Lavizzara, sezione di Menzonio, con i comuni di Cevioe Brione Verzasca che propone la seguente risoluzione: 

1. è approvato l'accertamento dei confini giurisdizionali tra il comune di Cevio, sezione Cavergno, come da tracciato descritto nel piano denominato "Misurazione ufficiale lotto 1 - accertamento limiti territoriale -scala 1:25'000/1:10'000, allestito dall'ing Davide Giudicetti e datato settembre 2011".
2. è approvato l'accertamento dei confini giurisdizionali tra il comune di Lavizzara, sezione Menzonio e il comune di Brione Verzasca come da tracciato descritto nel piano denominato "Misurazione ufficiale lotto 1 -  accertamento limite territoriale - scala 1:25'000/1:10'000, allestito dall'ing. Davide Giudicetti e datato settembre 2011".

Risoluzione no. 148
Si decide di approvare il messaggio municipale no. 5/2015 relativo alla ratifica di un credito di fr. 60'000.00 per la creazione di un centro rifiuti in Valle di Peccia che propone la seguente risoluzione:

1. è approvato lo stanziamento di un credito di fr. 60'000.00 destinato alla realizzazione del nuovo centro raccolta rifiuti della Valle di Peccia;
2. il Municipio è autorizzato ad utilizzare capitale a risparmio (capitale proprio), oppure a contrarre il prestito alle migliori condizioni di mercato presso un istituto bancario;
3. questo credito decade entro il 31.12.2017, se non utilizzato.

Risoluzione no. 149
Si decide di ratificare il messaggio no. 6/2015 relativo alla concessione di un contributo di fr. 70'000.00 a favore del progetto di valorizzazione paesaggistica, agricola e culturale dei Monti di Rima che propone la seguente risoluzione:

1. è approvata la concessione di un contributo massimo di fr. 70'000.00 quale partecipazione del comune a favore dell'Associazione Monti di Rima per il progetto di valorizzazione paesaggistica, agricola e culturale dell'omonimo monte.
2. l'esecutivo è autorizzato ad accedere alle riserve finanziarie esistenti, oppure se del caso, a contrarre il prestito necessario presso un istituto di credito, alle migliori condizioni di mercato.
3. Il contributo decade se non utilizzato entro un anno. 

Risoluzione no. 150
Si decide di ratificare il messaggio municipale no. 7/2015 relativo alla stipulazione di una convenzione con la Città di Locarno per l'esercizio delle competenze di polizia comunale che propone la seguente risoluzione:

1. è approvata la convenzione di collaborazione con la polizia comunale della città di Locarno, rappresentata dal comune polo di Locarno. 

Risoluzione no. 151
Si decide di ratificare il messaggio municipale no. 8/2015 relativo alla concessione di un credito di fr. 15'000.00 alla Città di Locarno quale partecipazione del nostro Comune alla realizzazione del Palazzo del Cinema che propone la seguente risoluzione:

1. è accordato un credito di fr. 15'000.00 a favore del comune di Locarno per la realizzazione del palazzo del cinema;
2. il credito sarà iscritto negli investimenti del comune;
3. il credito decade (art. 13 cpv. 3 LOC) entro il 31.12.2015. 

 

 

 

 

 

 

 

 

stampa questo articolo