mercoledý 16 ottobre 2019

19/2009 Art. 5 Regolamento sulla mensa e i servizi scolastici

MESSAGGIO MUNICIPALE NO. 19/2009
Concernente la modifica dell'art. 5 del regolamento comunale sulla mensa e i servizi scolastici

Signor Presidente,
Signore e Signori Consiglieri comunali,

in data 19 giugno 2009 il Consiglio Comunale ha adottato il Regolamento comunale sulla mensa e i servizi scolastici per la nostra scuola.

La sezione Enti locali, cui per delega del Consiglio di Stato compete la ratifica definitiva dei Regolamenti comunali (art. 186 e seguenti LOC), in data 18 agosto 2009 ha approvato il Regolamento, salvo, parzialmente, l'art. 5. Il testo integrale delle osservazioni e della risoluzione della Sezione degli enti locali è allegato al presente messaggio.

In merito all'articolo 5, lettera a, la Sezione enti locali evidenzia le seguenti problematiche:

• l'indicazione "famiglie che si trovassero in precarie condizioni economiche provate" risulta vaga e soggettiva e non risponde quindi ai criteri di chiarezza che devono essere rispettati da un testo legislativo. È perciò necessaria una sua modifica in tal senso.

• si stabilisce per le famiglie non domiciliate nel Comune una partecipazione finanziaria che tenga conto della copertura dei costi. Anche in questo caso occorre garantire la necessaria chiarezza della norma e il rispetto della legalità dell'amministrazione, ovvero la deducibilità diretta dei costi da parte dell'utente e la possibilità per il Municipio di stabilire le tariffe tramite ordinanza entro i limiti fissati dal regolamento. Si impone perciò la modifica del testo legislativo per rispondere a tali requisiti.

Sulla base delle osservazioni della Sezione enti locali, il Municipio propone le seguenti modifiche dell'articolo 5, lettera a, del Regolamento comunale sulla mensa e i servizi scolastici

Testo attuale dell'art. 5, lett.a

Art. 5

Partecipazione finanziaria ai costi della mensa

a. Allievi
A parziale copertura dei costi viene richiesta una partecipazione finanziaria delle famiglie sulla base di un tariffario emanato dal Municipio in via di ordinanza, che stabilisce anche le modalità di riscossione.
In caso di famiglie che si trovassero in precarie condizioni economiche provate, il Municipio può accordare riduzioni oppure rinunciare in tutto o in parte alla riscossione della tassa.

Alle famiglie non domiciliate è chiesta una partecipazione che tiene conto della copertura dei costi.

Nuovo testo dell'art. 5, lett.a

Art. 5

Partecipazione finanziaria ai costi della mensa

a. Allievi
A parziale copertura dei costi viene richiesta una partecipazione finanziaria delle famiglie sulla base di un tariffario emanato dal Municipio in via di ordinanza entro i limiti fissati dal Regolamento, che stabilisce anche le modalità di riscossione.
In caso di famiglie con un numero di bambini e ragazzi in età scolastica (scuola dell'infanzia, scuola elementare e scuola media) superiore a 3 o con un reddito imponibile inferiore a fr. 32'000.- (ultimo reddito accertato ai fini della tassazione cantonale), il Municipio può accordare riduzioni oppure rinunciare alla riscossione della tassa. Tramite ordinanza il Municipio può adeguare il limite di reddito imponibile in analogia ai criteri validi per l'ottenimento dei sussidi per la cassa malati.
Alle famiglie non domiciliate è chiesta una partecipazione finanziaria da fr. 7.- a fr. 18.- a pasto, in modo da garantire un'adeguata copertura dei costi.


Considerato quanto esposto sopra il Municipio invita dunque il Consiglio comunale a voler

risolvere:

1. E' approvata la formulazione dell'articolo 5, lettera a, del Regolamento comunale sulla mensa e i servizi scolastici come indicato nel nuovo testo citato nei considerandi.

2. Le modifiche entreranno in vigore non appena otterranno l'approvazione da parte del Consiglio di Stato.

 


Per il Municipio

Il Sindaco: Michele Rotanzi

Il Segretario: Bruno Giovanettina

 

 


Lavizzara, 5 ottobre 2009

 

Il messaggio è demandato alla Commissione delle petizioni per l'allestimento del relativo rapporto.

stampa questo articolo