sabato 19 agosto 2017

Seduta del 24-10-2005

Risoluzione no. 617
La seduta straordinaria di Consiglio Comunale avrà luogo venerdì 25 novembre 2005 presso la sala patriziale di Peccia e l’ordine del giorno è modificato nel modo seguente

  1. Appello nominale
  2. Approvazione verbale della seduta del 24 giugno 2005
  3. Modifica art. 33 del Regolamento comunale
  4. Approvazione dell’adozione della procedura ad invito per la progettazione del
  5. Centro scolastico di Lavizzara
  6. Modifica art. 19 del Regolamento comunale dei cimiteri
  7. Adozione del Regolamento sui beni amministrativi
  8. Classificazione e attribuzione degli immobili di proprietà del Comune alla categoria beni patrimoniali
  9. Approvazione contratto di locazione tra il Patriziato di Sornico e il Comune di Lavizzara
  10. Vendita di mq. 560 di terreno in zona artigianale (mapp. no. 228 RFD sez. Fusio) Concessione credito di fr. 50'000.- per lo studio della variante di PR (zona industriale a Peccia)
  11. Mozioni e interpellanze
Risoluzione no. 620 
Si decide di autorizzare la sistemazione della muratura della facciata, la posa di 2 finestre e il rifacimento del colmo del tetto al mapp. 120 RFD, sez. Brontallo come da notifica di costruzione presentata il 14 ottobre 2005 dalla ditta Demartini. Proprietario: Peter Naef 

Risoluzione no. 621 
Si decide di rilasciare la licenza edilizia comunale alla Fondazione Monti e Paesaggio per la pista di accesso ai Monti di Brontallo e il dissodamento di diversi mappali, sez. Brontallo/Menzonio, alle condizioni contenute nell’avviso cantonale 50'616.

Risoluzione no. 624
Si decide di autorizzare la posa di una tettoia provvisoria per la copertura del caseificio mobile sull’alpe di Arena, al mapp. 1073 RFD, sez. Peccia come da notifica di costruzione presentata il 24 settembre 2005 dal Patriziato di Peccia.

Risoluzione no. 630
Si decide di non aderire alla petizione di Ghiringhelli concernente uno spoglio più rispettoso per le elezioni comunali e cantonali, ribadendo che il sistema di spoglio attuale funziona bene, è valido e non ha alcun bisogno di essere modificato.

Risoluzione no. 631
Si decide di aderire alla richiesta per la posa di un nuovo lampione in prossimità del nuovo parco giochi di Menzonio.
Viene richiesto un preventivo alla SES SA di Locarno.

Risoluzione no. 632
Viene ratificato il nuovo sigillo comunale come al progetto del grafico Mario Ceresa di Cerentino (vedi allegato), il quale contiene pure due stelle a sei punte, raffiguranti i 6 Comuni.
Si decide di eseguire il timbro in metallo Ø 32 mm..

stampa questo articolo