marted́ 30 maggio 2017

Seduta del 03 e 13-04-2006

Risoluzione no. 154
Si decide di autorizzare la signora Gina Donati a posare un'antenna TV parabolica sullo stabile al mapp. 55, sez. Broglio, come da notifica del 29 marzo 2006. L'antenna potrà avere un diametro massimo di 80 cm e dovrà inserirsi in modo armonioso nel nucleo per posizione e colore.

Risoluzione no. 155
Si decide di autorizzare la signora Fernanda Donati a posare un'antenna TV parabolica sullo stabile al mapp. 7, sez. Broglio, come da notifica del 29 marzo 2006. L'antenna portà avere un diametro massimo di 80 cm e dovrà inserirsi in modo armonioso nel nucleo per posizione e colore.

Risoluzione no. 157
Visto l'esito del bando di concorso per la profettazione del palazzo scolastico, considerato il preavviso dell'Ufficio lavori sussidiati e appalti, del 27.03.2006, la progettazione del palazzo scolastico del Comune di Lavizzara, a Sornico, è affidata allo studio arch. Marco Bernasconi di Locarno.

Risoluzione no. 163
Si decide di autorizzare la posa di una linea elettrica provvisoria per l'alimentazione di apparecchi per l'asciugatura del rustico al mapp. 318 RFD, sez. Broglio. La linea partirà dal quadro sul mapp. 642 e passerà sul ciglio della strada sterrata per ca. 400 m. I lavori dureranno ca. 2 mesi.

Risoluzione no. 165
Si prende atto della notifica di costruzione presentata il 10 aprile 2006 dallo studio d'architettura Giovannini e Vaszary per il rifacimento dei tetti in piode degli edifici ai mapp. 234 235 RFD, sez. Peccia Cortignelli. Si decide la pubblicazione all'albo comunale con avviso ai confinanti. Viene fissato un termine di 3 mesi per l'inoltro di una domanda di costruzione per la riattazione degli edifici.

Risoluzione no. 166
Si decide di concedere l'autorizzazione alla signora Gabriella Rotanzi per bruciare delle sterpaglie al mapp. 54 RFD, sez. Broglio a condizione che non sia in vigore il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto e che vengano adottati i provvedimenti necessari per evitare il propagarsi del fuoco.

Risoluzione no. 172
In relazione alla lettera di Vallemaggia Turismo del 5 aprile 2006 nella quale vengono segnalati dei casi di infrazione nella procedura di smaltimento delle carcasse animali, si decide di inviare una circolare agli allevatori, invitandoli a seguire scrupolosamente le norme in materia.

stampa questo articolo