sabato 21 ottobre 2017

Risoluzioni del Consiglio Comunale del 14.01.2011

RISOLUZIONI DELLA SEDUTA DI CONSIGLIO COMUNALE DEL 14 GENNAIO 2011

Il Consiglio comunale di Lavizzara nella seduta ordinaria del 14 gennaio 2011 ha adottato le seguenti


risoluzioni:


1. Appello nominale: sono presenti 15 consiglieri comunali su 19 fino alla trattanda 3, 16 in seguito.

2. È approvato il verbale della seduta del 19 settembre 2010.

3. Il Consigliere comunale Omar Patocchi sottoscrive la dichiarazione di fedeltà alla Costituzione e alle Leggi e riceve le credenziali.

4. Sono ratificate le dimissioni del Consigliere comunale Luca Donati.

5. I Consiglieri comunali Omar Patocchi e Luca Fiori sono nominati quali nuovi membri della Commissione della petizioni.

6. Sono approvati i conti preventivi del Comune per l'anno 2011.

7. Sono approvati i conti preventivi dell'Azienda comunale acqua potabile di Lavizzara per l'anno 2011.

8. È approvato lo scioglimento dell'Azienda elettrica e TV municipalizzata nella frazione di Fusio.

9. E' concesso un credito di Fr. 590'000.00 per la realizzazione di un nuovo acquedotto di collegamento tra Broglio e Menzonio previsto nel PCAI della Lavizzara.

10. È approvata la modifica dell'art. 18 "Tasse di allacciamento" del regolamento organico dell'Azienda Acqua Potabile di Lavizzara.

11. È concesso un credito di fr. 160'000.00 per il progetto Bosco di protezione "Schiüsgian" - IVa tappa, Fusio.

12. È approvata la modifica del Regolamento sui beni amministrativi del Comune di Lavizzara agli articoli 15, cpv. 1 e 3, e 20, cpv. 1.

13. È approvata la convenzione per la direzione congiunta degli istituti scolastici dei Comuni di Cevio, Lavizzara e del Consorzio Centro Scolastico Bassa Vallemaggia

In base all'art. 75 LOC, le risoluzioni no. 8, 9, 10, 11, 12 e 13 sono soggette a referendum. La domanda è da presentare al Municipio entro 45 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso e deve essere sottoscritta da almeno il 15% dei cittadini iscritti in catalogo (esclusi quelli all'estero).

Contro le risoluzioni può essere interposto ricorso al Consiglio di Stato, giusta gli artt. 208 e 213 LOC, entro 15 giorni dalla data di pubblicazione.

Per il Consiglio comunale:

Il Presidente: Rolando Canepa

 


Lavizzara, 17 gennaio 2011

stampa questo articolo