marted́ 19 dicembre 2017

Sedute del 04 e 07-03-2005

Risoluzione no. 123
In base all'art. 49, cpv. 5 LOC, si decide di chiedere alla Sezione Enti Locali una proroga fino alla fine di aprile per la presentazione al Consiglio comunale del preventivo 2005.

Risoluzione no. 125
Si decide di designare il signor Gabriele Dazio quale rappresentante del Municipio nel Gruppo di accompagnamento per il "progetto pilota" a Brontallo.

Risoluzione no. 128
In merito alla richiesta del comitato rally Ticino del 23 febbraio 2005, il Municipio, dopo attento esame, ha rilasciato l'autorizzazione per la manifestazione ed esprime le seguenti considerazioni:
secondo quanto illustrato dagli organizzatori l'aspetto della sicurezza è garantito in modo professionale ed ineccepibile.
La manifestazione si svolgerà in un giorno solo e sull'arco di poche ore (dalle 09.00 alle 15.30) e avrà perciò un impatto ambientale minimo sia dal punto di vista dell'inquinamento atmosferico che fonico.
Per quel che concerne le possibili ricadute negative sull'immagine turistica, il Municipio, pur essendo cosciente del potenziale pericolo, ritiene d'altra parte che questo tipo di manifestazioni, annoverando tra le sue fila numerosi appasionati, possa comunque contribuire a pubblicizzare il nome del nostro Comune.
La gara di Rally Ticino è una delle rare occasioni in cui l'offerta della valle viene vivacizzata con un contributo proveniente dall'esterno. Di norma gli eventi di grande risonanza tendono infatti ad ignorare le regioni periferiche per concentrarsi esclusivamente nei centri urbani. Parte del ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficienza. Il Cantone ha già rilasciato il suo benestare e la città di Locarno (che certamente è più toccata dai problemi di inquinamento dell'aria e fonico di quanto sia il nostro Comune) ha pure concesso alla Rally Ticino l'utilizzo della Piazza Grande.
Il Municipio auspica che le reazioni al preavviso favorevole per lo svolgimento del rally non travalichino i confini di un legittimo dibattito per sconfinare in prese di posizione troppo radicali. Per l'immagine della nostra regione, cui tutti vogliamo prestare la massima attenzione, una polemica oltremisura sarebbe infatti decisamente negativa e controproducente.

Risoluzione no. 131
Si decide di convocare una seduta straordinaria di Consiglio comunale per la presentazione dei preventivi per venerdì 29 aprile 2005 alle ore 20.00 presso la casa comunale di Fusio.

stampa questo articolo