sabato 18 novembre 2017

Modifiche del Piano direttore cantonale

Piano direttore cantonale - Modifiche del Piano direttore no. 2 - gennaio 2012 (a norma degli art. 13 e 17 Lst)
Scheda M10 Mobilità lenta

Il Dipartimento del territorio

richiamati:

- la legge sullo sviluppo territoriale (Lst) del 21 giugno 2011 e il relativo regolamento (RLst) del 20 dicembre 2011;

- il decreto legislativo concernente l'adozione degli obiettivi pianificatori cantonali del Piano direttore del 26 giugno 2007;

- le schede e i piani del Piano direttore adottate dal Consiglio di Stato il 20 maggio 2009;

- la decisione del 25 gennaio 2012 del Consiglio di Stato sugli adattamenti delal scheda M10 Mobilità lenta;

avvisa:

  1. gli adattamenti del gennaio 2012 delal schda del Piano direttore M10 Mobilità lenta sono pubblicati, previo avviso all'albo comunale, presso le Cancellerie di tutti i Comuni del Cantone dal 7 febbraio all'8 marzo 2012 a norma dell'art. 13 Lst;
  2. entro quindici giorni dalla scadenza del termine di pubblicazione i Comuni e gli altri enti interessati possono presentare ricorso al Gran Consiglio contro il contenuto degli adattamenti;
  3. i ricorsi sono da indirizzare in duplice copia alla Segreteria del Gran Consiglio, Palazzo gorvernativo, 6501 Bellinzona;
  4. gli atti possono essere consultati durante il periodo di deposito negli orari d'ufficio delle Cancellerie comunali o sul sito www.ti.ch/pd. Eventuali complementi d'informazione possono essere richiesti presso la Sezione dello Sviluppo territoriale, tel. 091 814.37.74; e-mail: andrea.felicioni@ti.ch;
  5. l'avviso è pubblicato agli albi comunali, sul Foglio ufficiale e sui quotidiani del Cantone.

Bellinzona, 25 gennaio 2012

Per il Dipartimento del territorio:

Il direttore: M. Borradori
Il direttore della Divisione dello sviluppo territoriale
e della mobilità: R. De Gottardi

stampa questo articolo