martedì 21 febbraio 2017

Patriziato di Broglio

Patriziato di Broglio

Il territorio del Patriziato di Broglio si estende su 1294 ettari, di cui il 52% coperto da boschi, il 44 % improduttivo, il 3% prati e campi e l'1% ca. occupato da insediamenti. Il punto più basso (a 650 m s/m) si trova alla confluenza del Ri Vall Màla con il fiume Maggia e il più elevato sulla cima dello Zücar (Monte Zucchero) a 2735 m s/m.

L'amministrazione patriziale di Broglio è composta da:

Presidente           Luca Donati 

Membri               Doriano Donati
                         Gianluigi Donati        

Supplente           Sandro Donati

Segretaria           Rita Donati 

Indirizzo e-mail   patriziatobroglio@bluewin.ch     

Gli alpi di proprietà del Patriziato sono tre:

Il Patriziato di Broglio è proprietario ed ha sede nell'edificio posto sulla strada cantonale che in passato accoglieva la scuola, la sede dell'ex comune di Broglio ed altri locali destinati ai bisogni della popolazione. Esso possiede pure un edificio in località Ronsgia con un appartamento ed alcuni locali di servizio.

Presso la casa patriziale è a disposizione della comunità una sala riunioni per circa 30 persone; la stessa è utilizzabile da chiunque ne faccia richiesta. 

Dall'analisi dei registri parrocchiali risulta che nel 1600 le famiglie residenti a Broglio erano ben 29: Adamini, Bernardi (anche De Bernardis), Brusati, Correggioni (Corengioni), De Giorgis, Del Grand, Della Maria, Donadini, Donatus (Donato), Franciscis (Francischi, Franceschini, Francischoli, Francisconi), Grandi (Grandis), Grassi, Joclio (Joclii, Joclius), Mazza, Molinini , Padovani, Pedranti, Pescatore, Pometta, Sartoris (Sartoribus), Stornino, Testa, Tondinus, Tonii (Tonini, Tontii), Tonzini, Toscanei (Toscanello), Zanis (De Zanis, Zannis, Zanetis), Zochetis e Zop (Del Zop).
Nei secoli successivi molte di queste famiglie si sono estinte o comunque non risultano più presenti a Broglio e a fine ottocento ne ritroviamo otto, e cioè: Dellamaria, Donati, Francesconi, Mazza, Pedranti, Pometta, Tonini e Zoppi. Attualmente le famiglie patrizie residenti a Broglio sono i Donati, i Tonini e gli Zoppi.

Il Patriziato di Broglio conta 86 fuochi con 219 patrizi iscritti nel catalogo elettorale (stato al 31.12.2005).


Nel 2006 il Patriziato di Broglio ha pubblicato un ricco e approfondito repertorio dei nomi di luogo che localizza e descrive oltre 700 toponimi. Questa pubblicazione può essere ottenuta al prezzo di fr. 30.-, rivolgendosi all'Amministrazione patriziale.

Nel corso degli anni il patriziato di Broglio ha messo in stampa diverse pubblicazioni; le stesse possono essere richieste tramite posta elettronica. 

 

 

stampa questo articolo