domenica 28 maggio 2017

Patriziato di Sornico

PATRIZIATO DI SORNICO


Il territorio del Patriziato di Sornico si estende su parte della giurisdizione territoriale del Comune di Lavizzara, entro i seguenti confini:

A destra del fiume Lavizzara:

verso Peccia il confine segue il Riale Pianascio salendo fino alla sorgente, su questo
percorso all'altezza del Monte "Ovigo Alto", andando in direzione Alpe Brunescio in linea
trasversale si arriva alla croce dei Ganai, proseguendo si arriva alla croce della montagna
Motto, da qui discendendo per il vecchio sentiero di Brunescio si arriva al Croadascio,
croce, quindi sempre discendendo si giunge al Corte Guidi, croce su un sasso vicino al
sentiero , si discende giungendo alle chiudende di Rima, qui la croce, da qui per il
Caorghello, si arriva al fiume Lavizzara circa 15 metri lineari di dentro del ponte di Prato.

A sinistra del fiume Lavizzara:

il confine parte dal tombino a nord "Ristorante al Ponte", si sale in linea diretta fino al
Monte Tabor seguendo il filo della montagna fino al Pizzo Ruscada.

A sinistra del fiume Lavizzara verso Peccia:

alla Cappellina dei Sette Dolori, sul sasso dove sorge la cappella c'è la croce, seguendo in
linea si arriva in fondo alle chiudende della montagna "Piamosello" qui su un sasso è
scolpita la croce, si sale fino alla croce della montagna "Piano del Monte", che si trova
fuori dalle stalle ; in linea diretta si giunge al Pizzino indi Pizzone che sono due grandi
sassi, poi si prosegue fino al Pizzo Ruscada.

Alpe Brunescio:
l'alto dominio dell'Alpe Brunescio si trova sul territorio giurisdizionale del Patriziato di
Sornico, mentre la proprietà è così suddivisa :

• Patriziato di Broglio 38 diritti d'erba
• Patriziato di Prato Vallemaggia 8 diritti d'erba
• Patriziato di Sornico 4 diritti d'erba


Altri Beni:
Maggenghi:

• Poncina e Pioda (versante destro)
• Piemosello (versante sinistro)

Particelle RT:

• no. 251 località Campagna, prato con stalla
• no. 252 località Campagna, prato

Comunella con Prato-Broglio:
La Comunella Broglio-Prato Vallemaggia e Sornico, versante destro è stata sopressa con
voto unanime dall'Assemblea patriziale del 27 marzo 1998. Per quanto riguarda i nuovi
confini si rimanda al progetto di divisione della Comunella allestito dall'Ufficio forestale del
VII Circondario (febbraio 1998).

Il Patriziato di Sornico partecipa al Consorzio "Strada forestale boschi di Rima e dell'Ovi".

Gli organi del Patriziato sono l' assemblea patriziale e l'ufficio patriziale.

L'ufficio patriziale (esecutivo 2009 - 2013) è così composto:

Presidente                  Giorgio Cavalli,
Vice presidente           Marioliva Cavalli
Membro                      Romano Moretti

2 Supplenti                 Athos Cavalli e Edy Moretti

Guardaboschi              Edy Moretti

Usciere                      Giaele Cavalli

Segretaria                 Elena Fenini


Cittadini Patrizi: ca. 100 di cui 71 votanti

Fuochi: 38

Cognomi patrizi: Cavalli, Moretti, Cotti, Jelmini, Fenini, Melia, Oberti

 

 

 

stampa questo articolo